Che non tutte le storie abbiano un lieto fine è risaputo e purtroppo quella di Philip Seymour Hoffman non fa altro che confermarcelo. Spentosi mestamente il 2 febbraio del 2014 a causa di un’overdose di eroina, l’attore ha lasciato nel mondo della cinematografia e della recitazione un vuoto che ancora oggi appare incolmabile. Ad appena un

Suoni nuovi, suoni inauditi. Suoni come espressioni di identità negate che trovano nella musica il viatico per emergere e ribadire la loro esistenza. Con Lisbon Beat (Batida de Lisboa) Rita Maia e Hugo Viana conferiscono visibilità a una scena musicale sempre più alla ricerca di legittimazione sia nel contesto portoghese

La sovraesposizione del proprio volto è una delle trappole più insidiose per un attore, il quale può veder compromessa la propria credibilità rappresentativa se non contiene la frequenza delle proprie apparizioni. Nel caso in cui si riducesse a mostrare al proprio pubblico le tante versioni possibili di sé in un